Canzoni e Poesia

Non c’è niente da comprendere (Mr Pall)

Non c’è niente da comprendere (Mr Pall)

La paura. La paura di comprendere che non c’è niente da comprendere La paura che diventa euforia e ti da forza, il tuo stato di grazia L’asfalto che scorre come una suola consumata Le impronte del destino si confondono con quella della fortuna E lo stomaco incassa i colpi dei ricordi. La musica che ascolti ti parla di fuoco e di pioggia Fuoco e pioggia e ti appoggi all’uomo che eri mentre tutti aspettano l’uomo che sarai e solo la paura che ti dà il […]



Luttazzi intervista Capossela

Era il 2001 quando Vinicio fa la suo comparsa nel programma Satyricon, presentando il suo ultimo capolavoro ‘Canzoni a Manovella’,  disco intenso pieno di trovate musicali e non,  marcette ,  rebetici,  polke, tempi binari, quelli che devi mettere due stampelle per avanzare, quelli ternari da giri di valzer, il vecchio west,  le retrovie d’Oriente, i canti tzigani, serenate, tramvai, rose e ombrelli.



Pensieri su Vinicio

Pensieri su Vinicio

” Il corpo e l’anima di Vinicio sono un teatro ambulante,  dove lui arriva comincia lo spettacolo, dentro di se ha il sipario e palcoscenico,  scenografia e golfo mistico,  la sua voce come un burattino,  fa vivere parole e musiche,  l’arte di Vinicio è una pratica che non si archivia, perché vive goduriosamente la dimensione sulfurea dell’inclassificabilità,  e quando crederai di averla ingabbiata, lui ti manderà fuori pista progettando un’altra evasione.” Prendo spunto dalla bellissimo articolo  ‘ Vita natural durante’  di Vincenzo Mollica nel libro  […]