Posts Tagged ‘ Mr pall ’

Cafè Chinaski

Cafè Chinaski

Era un disastro. Le avevo provate tutte per risollevare le sorti di un locale che gestivo mio malgrado. Avevo riempito gli scaffali di libri, i miei preferiti, avevo noleggiato un pianoforte, un Anelli-Cremona, di cui ancora oggi vado fiero visto che l’ho riscattato, mi ero invertato cucine alternative, commemorazioni, nuovi cocktail, facevo credito agli studenti…Avevo però sopravvalutato la realtà dell’Interland urbano: nessuno può insegnare la vita a un ragazzo di periferia. Ma più do ogni altra cosa avevo sottovalutato un’altra realtà, ben più importante: i […]



Il Bar – Elogio del mal di Testa

Il Bar – Elogio del mal di Testa

Il Bar C’è chi beve e si vanta della propria ubriachezza. C’è chi si ubriaca e si vergogna dei propri sentimenti. C’è chi osserva tutto questo e lo sopporto solo bevendo. Un bicchiere è un’arma micidiale quando lo appoggi vicino al cuore. La vita va corretta..va corretta.. E’ cosi difficile berla liscia. Il Bar non ti regala ricordi ma i ricordi ti portano sempre Al Bar. Vincenzo Costantino Cinaski Elogio del mal di Testa E’ perchè mi piace svegliarmi col mal di testa Rintronato, come […]



Non c’è niente da comprendere (Mr Pall)

Non c’è niente da comprendere (Mr Pall)

La paura. La paura di comprendere che non c’è niente da comprendere La paura che diventa euforia e ti da forza, il tuo stato di grazia L’asfalto che scorre come una suola consumata Le impronte del destino si confondono con quella della fortuna E lo stomaco incassa i colpi dei ricordi. La musica che ascolti ti parla di fuoco e di pioggia Fuoco e pioggia e ti appoggi all’uomo che eri mentre tutti aspettano l’uomo che sarai e solo la paura che ti dà il […]